Esercizi per aumentare il volume, la massa muscolare dell’addome

Esercizi per aumentare il volume, la massa muscolare dell’addome

Esercizi per aumentare il volume, la massa muscolare dell’addome

 

Ti alleni da tempo e ti vedi in forma tranne il tuo addome?

L’addome è la parte più odiosa da allenare per molti, tante persone ci rinunciano perché dopo mesi di allenamenti l’addome non fa progressi.

 

Ma come allenare l’addome per farlo crescere in volume?

Quante volte va allenato a settimana?

Ci sono tante domande alle quali rispondere perciò cominciamo.



Generic 4

L’addome è un muscolo che è impegnato 24/24 con la respirazione, è molto semplice allenarlo troppo e causare il catabolismo muscolare, l’effetto contrario di quello voluto.

In molti commettono l’errore di fare più di mezzora solo di addominali, pensando che più viene allenato più cresce, nulla di più errato.

L’addome va allenato come qualsiasi altro muscolo, se volete effetti più veloci basta allenarlo 3 volte a settimana, mai di più e sempre con uno o più giorni di recupero.
Se volete risultati più veloci e reali, dovrete assumere integratori alimentari come le proteine, creatina, aminoacidi i più indicati per l’addome sono gli aminoacidi e la creatina.

Li trovate su questo sito a prezzi bassi, ma pur avendo prezzi bassi i prodotti sono di ottima qualità e funzionano.

Ecco il sitoLogo 120 x 60.

 

Ricordate che aumentando il volume muscolare dell’addome se avete del grasso in eccesso su di esso verrà spinto in fuori e sembrerà che avete più pancia di prima, perciò prima fate allenamenti a circuito con molto cardio e perdete la massa grassa in eccesso.

 

Ma come ottenere un addome perfetto?

Niente di più semplice, la dieta è molto importante ma concentriamoci sugli esercizi e le serie da eseguire.

 

Esistono due tipi di allenamenti per l’addome per farlo aumentare in volume:

 

Il primo allenamento consiste nel fare serie brevi e intense con carichi alti, un esempio:

Fate 3 serie di crunch con un carico di 20kg sul petto o qualche altro esercizio sempre con un carico per sfinire il muscolo nelle serie brevi.

In questo caso si ci allena 3 volte a settimana, con un massimo di 3 esercizi, sempre tenendo conto di stimolare diverse parti dell’addome.

 

Il secondo metodo è più efficace per aumentare il volume, ma per arrivarci dovete prepararvi con il primo metodo perché richiede una certa resistenza da parte dell’addome.

Consiste nello svolgere di due esercizi uno dopo l’altro, un esempio:

In questo caso si fanno serie più lunghe a sfinimento muscolare, le serie sono da 20 ma se non arrivate a 20 potete proseguire comunque, l’importante è che siete consapevoli del fatto che il muscolo e sfinito.

 

Primo esercizio:

Sollevamento delle gambe alle parallele 20 ripetizioni, subito dopo passate al secondo esercizio senza nessun recupero, vi sdraiate sulla panca ed eseguite l’esercizio dell’immagine, 20 ripetizioni.

Appena fate entrambi gli esercizi recuperate 40 secondi e ripetete 5 volte.

sollevamento-gambe-alle-parallele

 

addominali_con_sollevamento_delle_gambe

 

 

 

Secondo esercizio:

Dopo uno o due minuti di recupero dal primo esercizio eseguite le flessioni laterali del busto con manubrio, 5 serie da 20 per lato.

flessioni-laterali-del-busto-con-manubrio

Ricordate di variare spesso gli esercizi, scegliete i vostri preferiti in base allo sforzo che richiedono.

Createvi un allenamento per 3 sedute a settimana.