Energy drink: benefici, rischi tutto quel che c’è da sapere

Energy drink

Energy drink

Energy drink: benefici, rischi tutto quel che c’è da sapere

Gli adolescenti come anche le persone adulte per necessità di ripresa, stanchezza, sonno o magari di una spinta in più semplicemente per affrontare meglio la restante parte della giornata consumano bevande energetiche.

 

Ma queste bevande hanno effetti collaterali oltre a quelli benefici?

 

Gli adolescenti italiani bevono questi prodotti energetici regolarmente senza rendersi minimamente conto degli effetti che queste bevande creano.

 

  • I principali consumatori sono gli studenti in situazioni di studio molto intenso magari prima degli esami durante una preparazione.
  • Gli sportivi a sua volta sono anche loro i principali consumatori dato che durante gli allenamenti e anche dopo assumono regolarmente queste sostanze per recuperare le forze.

 

Non sono per niente simili agli integratori di sali minerali come molti sostengono errando.

 

La caffeina presente in questa tipologia di bevande energetiche assunta in quantità eccessive portano irritabilità e sintomi cardiovascolari inoltre sensazione di nervosismo che porterà anche insufficienza di sonno.

Purtroppo queste bevande solitamente vengono consumate con aggiunta di alcool, questo aggrava molto gli effetti dannosi.

 

Quali principi attivi sono presenti negli energy drink?

Le sostanze presenti spesso sono la Caffeina, Glucuronolattone, la taurina, le vitamine del gruppo B, la Carnitina, Ginko Biloba e il Guaranà.

 

Quali sono i benefici di queste bevande?

  • Miglioramento delle prestazioni fisiche;
  • Migliora l’umore;
  • Migliora la memoria e la concentrazione;
  • Riduce la fatica;
  • Reintegra notevolmente le energie consumate durante gli allenamenti;
  • Aiuta tantissimo ai guidatori a mantenere la concentrazione e l’attenzione alla strada;
  • Migliora il metabolismo.
  • Maggiore vigilanza

 

 

Quali sono i rischi in caso di consumazione eccessiva?

  • Aumento dello stress;
  • Dipendenza;
  • Epatotossicità;
  • Consumazione dello smalto dentale;
  • Sintomi cardiovascolari
  • Nervosismo
  • Insufficienza di sonno

 

 

Ma da cosa deriva tutto questo aumento dell’assunzione di questi energy drink?

Tutto arriva con le pubblicità che ci fanno vedere soltanto i lati positivi che sono:

Maggiore vigilanza, miglioramento del proprio umore e soprattutto maggiore energia sia mentale che e fisica.

 In Italia gli Energy drink più utilizzati sono:

  • Monster Energy

Monster energy

 

 

 

 

 

 

 

  • RedBull

redbull

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Burn

Burn

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Ed energy drink economici di concorrenza